Home
Up
Soluzioni e risultati
Come lavoriamo
Project Management
Case studies
Documenti
Newsletter
About
Links
Contatti
Sitemap

 

 

Prince2 - Alcune precisazioni

 

 

English site

 

Possiamo vedere come questo possa talvolta portare ad un campo d´ indagine vasto e complesso, in cui potremmo facilmente perderci.

[Carl  Von Clausewitz]

 

 

 

 

Alcune precisazioni basate su dubbi ricorrenti

Ritorna a Prince2

Prince2 - Come funziona?

Prince2 ed il SW a moduli in un progetto impegnativo - Case Study

 

 

bullet

Ogni Stage ha le sue particolarità, per cui uno stage può essere molto diverso da un altro, non solo come dimensioni

 
bullet

È previsto un monitoraggio continuo durante uno Stage, non è affatto necessario attendere la fine dello Stage per agire durante – anzi è obbligatorio in caso di problemi.

Ad esempio, a seguito di problemi può essere predisposto un Exception Plan che va a sostituire lo Stage Plan corrente ed eventualmente modificare anche il Project Plan

 
bullet

Nel processo IP (Initiating a Project) viene preparato il Project Plan, ma solo il primo stage operativo viene pianificato in dettaglio; mentre si procede col primo stage operativo, si pianifica il secondo nel dettaglio

 
bullet

SU ed IP vengono attivati una sola volta, così come CP (Closing a Project)

 
bullet

PL (Planning) viene usato ogni volta in cui occorre pianificare

Nella prossima versione di Prince2 (2009), PL non dovrebbe più essere un processo e finire nell´Appendice del manuale di questa metodologia di Project Management.

 

 

 
bullet

Ritorna a Prince2

bullet

Prince2 - Come funziona?

bullet

Prince2 ed il SW a moduli in un progetto impegnativo - Case Study

 

bulletTra l´altro, il Project Manager ha cura – oltre che di MP - di CS (Controlling a Stage) ed  SB (Managing Stage Boundaries)

 

bullet

MP (Managing Product delivery): è il processo di competenza del team e quindi di chi lavora praticamente; comprende solamente i 3 sub-processi Accepting a Work Package, Excuting a Work Package, Delivering a Work Package.

Il team lavora con i tools che ritiene più necessari e potrebbe anche non applicare Prince2 ma, ad esempio, ITIL

 
bullet

Insomma, i processi più complessi se li gestisce il Project Manager che sa come fare

 

 
bullet

Scalability: si applica a seconda del progetto e della situazione.

SU può ridursi ad una stretta di mano, ecc.

 
bullet

Si scrive Prince2, non Prince 2 :-)

 

 

 

 

 

Operazioni

Operazioni in Ticino, Svizzera, Europa. In particolare, portiamo il Project Management e Prince2 a: Lugano, Zurich, Italia (Prince2 Italia) Roma, Londra, Francia, Milano, Como, Varese, Lombardia in generale, Trento, Padova, Treviso, Verona, Venezia, Vicenza (project management Vicenza), Belluno, Rovigo, Veneto in generale.

 

 

Contatti

 

central(at)righetconsult.com

 

Lugano - Paradiso, Ticino, Svizzera

Home | Up | Soluzioni e risultati | Come lavoriamo | Project Management | Case studies | Documenti | Newsletter | About | Links | Contatti | Sitemap

All the information/materials on this site are provided on an "as is" basis, and they are not intended in any way to be comprehensive. Whoever uses this site does so at his/her own risk and is advised to take independent professional advice before acting on any information/materials found here. No responsibility is accepted and no representations or warranties, express or implied, that any of the information and materials on this site are complete, accurate or error/omission-free, are given.
Unless specifically stated, the contents of this site may not be reproduced, distributed or published in any way without prior consent.

This site makes use of  Google Analytics, a web analysis service by Google, Inc.  ("Google"); relevant conditions apply.
Last updated: 08/01/14.